lunedì 15 ottobre 2012

Bajardo, terra di Celti e 'buona cucina'

Bajardo
BAJARDO (IM).  Pensi “tranquillità, buona aria e buona tavola” e dici Bajardo. A 910 metri di altitudine, questo antico borgo pigramente arroccato su una montuosità delle Alpi Marittime a circa 20 chilometri da Sanremo e raggiungibile sia dalla Vallata di Ventimiglia che da quella di Arma di Taggia, è stato fondato intorno al 900 a.c. dai Celti sotto la guida dei loro sacerdoti Druidi.

Clicca QUI