lunedì 6 ottobre 2014

Nutrirsi bene per un ottimo equilibrio, incontri informativi griffati Ass.volontariato oncologico NonSiamoSoli

Nutrirsi bene per un ottimo equilibrio
SANREMO  (IM). Nel mese di ottobre l'Associazione di volontariato oncologico NonSiamoSoli onlus, presenterà "Nutrirsi bene per un ottimo equilibrio" serie di tre incontri informativi sull'importanza dell'alimentazione.
Gli incontri - che rientrano nel calendario ‘Ottobre di Pace 2014’ - vedranno relatore il nutrizionista di Imperia Dott. Santino Milesi e si svolgeranno presso l'Istituto Internazionale di diritto umanitario Villa Ormond in corso Cavallotti 113 a Sanremo nelle giornate di sabato 11/10 - sabato 18/10 e sabato 25/10 dalle ore 15.30 alle ore 18.00.

I rispettivi temi toccati saranno:
- l'alimentazione nell'adolescenza;
- l'alimentazione nella menopausa - fisiologia e problematiche del comportamento alimentare. Alimenti favorevoli. Integratori.
- l'alimentazione dopo la chemioterapia. Il paziente oncologico: problematiche alimentari. Giusta terapia alimentare dopo il protocollo terapeutico. Integratori: differenti correnti di pensiero.
- Nel primo incontro “data l'incidenza delle patologie legate alle cattive abitudini di vita, comprese quelle alimentari abbiamo chiesto al Dottor Santino Milesi di trattare alcuni temi a nostro avviso molto interessanti” spiegano i vertici dell’Associazione NonSiamoSoli onlus. “L'alimentazione è fondamentale già dai primi anni di vita di ognuno di noi. Da qui nasce l'esigenza di parlare della corretta alimentazione adolescenziale.
Un corretto stile alimentare contribuisce infatti a costruire, rafforzare, mantenere il corpo e a fornire l’energia quotidiana indispensabile al buon funzionamento dell’organismo. Una giusta alimentazione è dunque determinante per uno sviluppo fisico sano a partire dalla fase prenatale, poi durante l’infanzia e nelle fasi successive della vita. 
- Un periodo sicuramente importante nella vita di una donna è poi quello della menopausa, momento in cui il corpo subisce cambiamenti a livello metabolico, perciò è consigliabile utilizzare una dieta adeguata per aiutare il corpo e la mente ad attraversare questo periodo, nella maniera ottimale. Aiutandosi con un'alimentazione giusta e unendo il movimento fisico, la vita della donna migliorerà in modo esponenziale. 
- L'alimentazione durante la chemioterapia assume infine valore e importanza nella misura in cui, attraverso l'assunzione di determinati alimenti, possiamo ridurre gli sgraditi e pesanti effetti collaterali che tali cure provocano. Le malattie cardiovascolari, in forte aumento, nonché l'obesità infantile e adolescenziale e le neoplasie, sono correlate anche all'errata alimentazione per cui, “tramite questi incontri a tema, desideriamo sensibilizzare ulteriormente la collettività nel ricordare l'importanza di ciò che mangiamo, di ciò che ogni giorno portiamo a tavola e per ricordarci come meglio fare la spesa per nutrirsi e vivere meglio”.
Per ulteriori informazioni l'Associazione di volontariato oncologico NonSiamoSoli onlus è raggiungibile tramite telefono al 331.3966077 tramite mail all'indirizzo info@nonsiamosoli.it e la sede di Piazza Cassini 12 a Sanremo è aperta il mercoledì pomeriggio dalle 15.30 alle 17.30.

Clicca QUI