martedì 10 febbraio 2015

Ass. NonSiamoSoli di Sanremo con FAVO: difendiamo la sanità in Costituzione!

Acuni membri FAVO Piemonte/Liguria/Valle d'Aosta
SANREMO (IM). FAVO-Federazione Italiana Associazioni Volontariato in Oncologia, compresa quindi anche la SEZIONE PIEMONTE/LIGURIA/VALLE D’AOSTA, di cui fa parte anche l’Associazione di Volontariato oncologico di Sanremo NONSIAMOSOLI, si fa portavoce di una appello ai deputati italiani perché continui ad essere effettivamente garantito in Costituzione il diritto alla sanità per tutte le persone, in ogni parte d'Italia.

La modifica del Titolo V della Costituzione - spiegano i vertici FAVO - rappresenta l’irripetibile opportunità di fare recuperare allo Stato centrale il diritto a esercitare i poteri sostitutivi nei confronti delle Regioni inadempienti nell’attuazione dei LEA. Tuttavia, la versione attualmente in discussione della modifica del comma 1, lettera m) dell’art. 117, fa riferimento solo ai livelli essenziali dei diritti civili e sociali, trascurando quelli legati alla tutela della salute”.

Un emendamento presentato dall’On. Vargiu, Presidente della Commissione Affari Sociali della Camera, sempre sensibile alle istanze delle organizzazioni di pazienti, è volto proprio ad assicurare l’estensione dei livelli essenziali delle prestazioni concernenti i diritti civili e sociali anche a quelli sanitari.
“In assenza di questa doverosa modifica ci si troverebbe davanti all'assurdità di garantire con norma costituzionale i diritti civili e sociali, rendendo in tal modo possibile l’esclusione di quello alla salute”.

Alla luce di tutto ciò, il Comitato Esecutivo di FAVO ha deciso di coinvolgere le altre associazioni nazionali di malati, in un appello rivolto ai deputati affinché sostengano l’emendamento Vargiu. Molte organizzazioni di pazienti nazionali delle principali e più diffuse patologie hanno già dato la loro adesione.  

E’ bene ricordare che la FAVO PIEMONTE/LIGURIA/VALLE D’AOSTA si è costituita il 18 settembre 2014, cementata dalla firma dei membri del Comitato di cui fa parte la vulcanica TIZIANA GUATTA, già Fondatrice e Presidentessa dell’Associazione NonSiamoSoli Onlus.

Clicca QUI